Resoconti

Riunione del 11 Novembre 2019  - Hotel Bristol ore 12.45

Assemblea dei soci

Il Presidente, apre la riunione con un caloroso benvenuto a tutti i Soci.

DSCN2739Prima di procedere con l’illustrazione dei vari appuntamenti cede la parola al Prof Eugenio Bonioli, Socio del R.C. Genova Golfo Paradiso per un intervento con la proiezione di alcune slide sulla IYFR, trattasi di una felloship, un’opportunità  che i soci hanno di riunirsi per condividere assieme le loro passioni, in questo caso la nautica.

Fortunato Crovari constatato il quorum (36 soci effettivi presenti su 88 – quorum minimo 29 soci) dichiara validamente costituita l’Assemblea convocata con il seguente ordine del giorno:

  • Elezione Presidente anno rotariano 2021– 2022 ;
  • Elezione Consiglieri anno rotariano 2020 – 2021;
  • Lettura ed approvazione bilanci: consuntivo 2018 – 2019 e preventivo 2019 – 2020

Formula i migliori auguri di buon compleanno alla Socia: Cristina Carbone.       

Ha quindi inizio l’Assemblea dei Soci: vengono nominati scrutatori i soci Marina Celle e Stefano Garrè.

Prima della colazione il Presidente informa i presenti dei prossimi importanti appuntamenti, soffermandosi sul Seminario della Rotary Foundation che si terrà ad Arenzano sabato 23 Novembre p.v. e all’evento organizzato presso l’Abbraccio di Don Orione l’8 Dicembre p.v. dove i Soci avranno l’occasione di conoscere, con le rispettive famiglie, la realtà dell’Abbraccio e i neonati in esso accolti e di verificare lo stato dei lavori del progetto in corso, che il Club, coadiuvato da tutti i Rotary Club genovesi e dai Rotaract, sta portando avanti.

Mentre avveniva lo spoglio delle schede Fortunato Crovari ha passato il microfono prima a Paolo Macrì per il risultato ottenuto nel suo anno di Presidenza avendo conseguito l’Attestato Presidenziale di Platino, massimo riconoscimento, dato ai Rotary Club, e ad Anselmo Arlandini che ha illustrato il Global Grant che il Club sta portando avanti quest’anno, progetto a sostegno dell’Ospedale “Dr. Josè Penna” di Bahia Blanca in Argentina.

L’obiettivo del progetto è migliorare l’assistenza che fornisce l’Ospedale ai neonati prematuri e, più in generale a rischio, intervenendo al momento della nascita, della diagnosi di eventuali situazioni di carenze e/o disabilità e nella eventuale fase di riabilitazione.DSCN2742

Il progetto prevede, oltre all’acquisto di apparecchiature, quale suo ulteriore e fondamentale contenuto, la formazione specialistica del personale dell’Ospedale che deve gestire la nascita di neonati a rischio, effettuare diagnosi sulla loro condizione e, se necessario, occuparsi della loro riabilitazione; l’Istituto rappresenta un primario centro di alta specialità e di riferimento internazionale nella pediatria e nella neonatologia, in quanto raccorda al suo interno assistenza, ricerca e formazione, elementi indispensabili per garantire e mantenere l’eccellenza nelle prestazioni svolte a favore dei piccoli pazienti, anche provenienti da diversi paesi del mondo.

L’Istituto Giannina Gaslini accoglierà presso le proprie Unità Operative di Patologia Neonatale e di Medicina Fisica e Riabilitazione i medici, specificatamente selezionati dall’Ospedale “Dr. Josè Penna”, che frequenteranno tali strutture per apprendere le tecniche e le metodologie utilizzate presso l’Istituto Giannina Gaslini.DSCN2743

Inoltre l’ospedale Gaslini consentirà che i Medici delle due Unità Operative sopra indicate si rechino, nel quadro del programma di formazione previsto nel progetto formulato dal Rotary Club Genova Est, compatibilmente con le esigenze proprie dell’attività istituzionale, a Bahia Blanca per formare i medici dell’Ospedale Dr. Josè Penna sull’applicazione delle tecniche utilizzate presso l’Istituto Gaslini e nell’uso delle apparecchiature che saranno acquistate nel contesto del progetto.

Quindi il Presidente cede il microfono al Dott. Minetti il quale illustra il bilancio consuntivo relativo all’anno rotariano 2018 – 2019 ed il preventivo per il 2019 – 2020.

Entrambi i bilanci vengono approvati, per alzata di mano, all’unanimità.

Il Presidente ed i presenti ringraziano con un applauso il Dott. Minetti per l’attività svolta.

Dopo lo scrutinio delle schede, il Segretario Beppe Costa legge il risultato delle elezioni.

Alla carica di Presidente per l’anno rotariano 2021 – 2022

Candidato Federico Cattanei

Soci effettivi presenti                     n. 36

Votanti                                        n. 35 per il Presidente (astenuto il candidato)

Voti favorevoli                            n. 32

Schede bianche                        n.   3

Votanti                                      n. 36 per i Consiglieri

Alla carica di Consigliere per l’anno rotariano 2020 – 2021 hanno ottenuto voti:

Agostino Poggi                           Luigi Lagomarsino                     

Giulio Crosa di Vergagni              Giuseppe Gallo                          

Pietrina Farina                 

Che risultano eletti. Seguono gli altri candidati.

Il Presidente si complimenta con gli eletti ai quali i presenti rivolgono un caloroso applauso e con il tocco di campana chiude la riunione.

 

Website Security Test